Alla scoperta del vino in Veneto

Alla scoperta del vino in Veneto

Il modo migliore per conoscere il vino e entrare a fondo nella tradizione vitivinicola è visitando le cantine, parlando con i produttori. Ascoltare le loro storie, percepire la loro passione, permette di entrare in un mondo fantastico, fatto di tanta dedizione, impegno e fascino. Scoprire e vivere in prima persona il percorso dell’uva, dal vigneto fino alla fase dell’imbottigliamento, consente di capire perché ci sono determinati sapori e profumi che caratterizzano ogni singola bottiglia di vino. Ed è proprio in un territorio come il veneto, nel cuore della Valpollicella che la cantina di Igino Accordini produce dal 1821 fantastiche bottiglie, in cui si mescolano innovazione e tradizione.

Storia della Cantina Accordini Igino

La storia della Accordini Igino Winery è fatta di successi, nati grazie a una tradizione tramandata di padre in figlio da ben due secoli. Tre piccoli ettari di terreno in cui venivano vinificate solo le uve per la famiglia, un piccolo appezzamento di terra dove si passava la primavera, “le Bessole“. Ed è stato proprio Igino, figlio di Guido Accordini, insieme a sua moglie Liliana che ha saputo sfruttare al meglio l’eredita del padre, creando pian piano un’azienda dagli standard elevati, in grado di sfruttare tutte le nuove innovazioni esistenti in ambito enologico. Proprietaria oggi di ben 35 ettari di terreno.

L’Azienda Accordini Igino

Tutti i vini della Accordini Igino Winery consentono a chiunque li assaggia di fare un’esperienza sensoriale unica, attraverso i sapori, i colori ed i profumi della Valpollicella. Il loro prodotto migliore è sicuramente l’Accordini Igino Amarone, esportato in tutto il Mondo, anche in estremo oriente, dove ha avuto un grandissimo successo. Ma nessun vino della sua produzione è lasciato al caso: il Lugana, il Valpollicella, Il Ripasso, la sua bollicina, i passiti e le grappe. Sono tutte bottiglie uniche, dalla prima all’ultima. Grazie a loro si possono percepire gli anni di lavorazione, di sperimentazione e di innovazione vitivinicola. Ma la massima attenzione oltre che alla lavorazione è data all’ambiente, sempre curato e rispettato nei minimi dettagli. E’ proprio la terra a generare questo magnifico frutto che è il vino e rovinarla non farebbe altro che distruggere tutto il lavoro fatto nel corso degli anni.

La Cantina

Tutte le descrizioni del mondo non bastano per far capire la magnificenza di quest’azienda, per conoscerla è necessario assaggiare i suoi prodotti all’interno della cantina che si trova proprio nel centro della Valpollicella. Nella Accordini Igino Winery si respira un clima particolarmente conviviale, l’atmosfera è accogliente, calda, perfetta per provare un’esperienza gastronomica unica nel suo genere. Sicuramente non capita tutti i giorni di poter visitare una delle migliori aziende vitivinicole al mondo, ma soprattutto trovare un clima così piacevole e informale. La cantina è aperta agli ospiti durante tutto l’arco dell’anno, sia per la vendita diretta che per la degustazione guidata, saranno proprio i padroni di casa, Liliana e Guido, ad accogliere i clienti e ad accompagnarli in questo fantastico percorso, fatto di scoperte, di sapori e profumi davvero unici. Tutti gli assaggi dei vini saranno accompagnati da formaggi, salumi e pasticceria secca, con una particolare attenzione a tutti i prodotti tipici del territorio. E i più fortunati potranno anche essere guidati da esperti chef stellati e sommelier che sapranno indirizzare ogni singolo assaggio e sorso di vino. Alla degustazione faranno parte tutte le bottiglie di Casa Accordini, dall’Amarone della Valpollicella classico al Riserva, ma anche il Rosè Brut, il Lugana, il Valpollicella Classico, il Ripasso e il Passito Veneto.